La tipografia online altro non è che l’ennesimo caso di adattamento di un’industria a mutate condizioni di mercato. Mano a mano che il digitale entrava di prepotenza in tutti i settori del lavoro e della produzione, nonostante le iniziali e inevitabili obiezioni di chi pensava che i costi sarebbero stati eccessivi, la qualità scadente, e il processo complicato, la tipografia online è diventata una realtà sempre più diffusa e presente, fino a diventare praticamente uno standard di mercato.

Molti, tuttavia, sono ancora confusi dalle modalità di utilizzo di questo standard di lavoro, e per questa ragione se ne perdono i benefici significativi. La tipografia online infatti è, ad esempio, rapidissima: tutte le fasi di trasferimento materiale, e anche quelle di realizzazione del prodotto finito, sono accelerate rispetto a quelle tradizionali, perché le tempistiche sono quelle del mondo digitale, e sono ottimizzate.

Risulta più semplice anche scoprire quali siano le possibilità offerte dal servizio, e come risulterà il prodotto finito, perché i siti appositi mostrano chiaramente tutte le opzioni disponibili, rivolgendosi ad una clientela che seleziona da sola le caratteristiche del prodotto. E infine i prezzi sono ottimizzati, perché con una clientela più vasta come quella raggiungibile online è possibile organizzare il lavoro per evitare tempi morti.

Quindi scopriamo insieme, passo per passo, come fare ad utilizzare i servizi di una tipografia online: è semplicissimo e, come abbiamo visto, molto vantaggioso!

1. Selezioniamo la tipologia di prodotto che vogliamo far realizzare: potremo scegliere fra tutti gli articoli classici, dalle brochure ai calendari, dai biglietti da visita alla carta intestata, dai volantini ai manifesti… sbizzarriamoci!

2. Specifichiamo, con grande precisione, le misure, il materiale, i colori da utilizzare nella realizzazione del prodotto, insieme al numero di copie da stampare e, se necessario, ad altri dettagli, come le finiture o il tipo di rilegatura: questo permetterà alla tipografia online di inviarci un preventivo dettagliato.

3. Una volta approvato il preventivo, carichiamo, secondo le modalità spiegate dal sito stesso, i file che vogliamo far stampare.

4. Effettuiamo il pagamento: il banking online ha reso possibili molte modalità, dal classico bonifico al pagamento con carta di credito.

5. Nel frattempo, gli esperti di prestampa della tipografia online controlleranno il vostro file, e vi comunicheranno qualsiasi tipo di eventuale problema o dettaglio da definire.

6. A breve riceverete dei provini in formato digitale; se dovessero occorrervi dei provini cartacei, potrete richiederli per una piccola tariffa, così da avere un campione.

7. Approvato il provino, verrà effettuata la stampa definitiva, e dopo pochi giorni riceverete, a mezzo corriere, i materiali ordinati.

Semplice, rapido, economico ed efficiente. Che aspettate?